Discover Rome and her eternal Beauty

Visiting Rome: Tips, Ideas and Itineraries.

Itinerario a piedi nel Cuore di Roma

20Jun

Un piacevole itinerario a piedi per attraversare il Cuore di Roma, dal Campidoglio a Trastevere.

Tappe:

  • Piazza Venezia
  • Campidoglio
  • Bocca della Verità
  • Portico d’Ottavia
  • Isola Tiberina
  • Trastevere

La partenza è da Piazza Venezia, dominata dal marmoreo monumento a Vittorio Emanuele II re d’Italia e dal Palazzo Venezia, sede dell’omonimo Museo e della Biblioteca di Storia dell’Arte. Palazzo Venezia, costruito nel 1455, si dice da Leon Battista Alberti, fu sede dell’ambasciata di Venezia.

Il Campidoglio è l’unico colle che nel corso dei secoli ha mantenuto le funzioni originarie. Nell’antica Roma era detta Capitolium la parte in cui si ergevano il tempio di Giove (oggi palazzo Caffarelli) ed il Tabularium, archivio dello Stato, ed Arx la parte fortificata (oggi chiesa dell’Ara Coeli).

La Chiesa di Santa Maria in Cosmedin (VI secolo) è nota perché ospita nel portico un chiusino di fogna detto Bocca della Verità, una maschera di pietra cui la credenza popolare attribuiva la capacità di mordere la mano dei bugiardi. L’interno della chiesa, a 3 navate, contiene opere di grande valore. Attraversata la piazza, ornata da una fontana settecentesca, ci si dirige verso gli antichi templi del Foro Boario.

Portico d’Ottavia

Sul Lungotevere dei Pierleoni si erge una grande costruzione quadrangolare: è il Tempio Ebraico. Terminato nel 1904 il tempio, con il Museo di Arte Ebraica, è costruito a ridosso dell’antico Ghetto che fu creato nel 1556 da Paolo IV. Una visita al Ghetto consente di constatare l’intreccio degli elementi medievali e rinascimentali con i resti dei monumenti romani e di gustare l’antica cucina romana.

Isola Tiberina

Attraversato il Ponte Fabricio si giunge all’Isola Tiberina. L’isola di fronte al porto ospitava il Tempio di Esculapio, dio della medicina. Nel X secolo sulle rovine del tempio fu eretta la chiesa di San Bartolomeo, che divenne l’arciconfraternita dei mugnai, che fino all’alluvione del 1870 macinarono il grano su impianti galleggianti.

Trastevere

Il quartiere, nell’antica Roma residenza popolare dei cittadini non romani, tra cui numerosi gli ebrei, con l’avvento del cristianesimo si sviluppò intorno alle basiliche di Santa Maria, San Crisogono e Santa Cecilia. Fonte di ispirazione dei poeti Belli e Trilussa, Trastevere è il cuore di Roma.

LEAVE A COMMENT